Numero di Telefono:
081 5153174

[Contatti]
Sull'Articolo -
Server E-Mail con QMail con Filtro Antispamming e Antivirus. di Giovanni Ceglia - giovanniceglia@xungame.com (é stato visto 14646 volte)

Uno dei server SMTP più veloci e performanti nel mondo Linux è senza dubbio QMail, purtroppo uno dei problemi di QMail è la mancanza di strumenti adatti come ci sono per esempio con Postfix o Sendmail per combattere lo spamming e i virus che sono una vera piaga per il servizio E-Mail.

In rete ci sono guide e tutorial vari che spiegano come configurare QMail con il solito SpamAssassin, oppure con altri sistemi noti di filtering, che però potrebbero comunque non soddisfare tutti. C'è poi anche da aggiungere che molti di questi filtri sono poco efficienti ed alcuni addirittura riescono a consumare tutte le risorse della CPU del server in alcune occasioni.

Voglio quindi illustrare qui, una idea che mi è venuta per poter inserire nella consegna delle e-mail un filtro proprio. Questa soluzione che adesso illustrerò ha il vantaggio di permettere l'inserimento di qualsiasi filtro, anche costruito da se, senza dover andare a modificare alcuna riga di codice ne di QMail e ne di altro programma. Quindi questa soluzione ha anche il vantaggio di evitarci di intervenire su codice altrui, e inoltre non viola la licenza di QMail che vieta la modifica del codice.

I requisiti sono l'installazione di QMail con Maildir.

La mia idea consiste nel lanciare uno scanner(software che farà da filtro) tramite CronJob ogni tot minuti(anche ogni minuto volendo), sulle caselle e-mail che si vogliono controllare.

Questo scanner potete scriverlo voi stessi, l'operazione che dovrà fare è scorrere tutte le caselle e tutti i files nella Maildir di ogni casella e quindi rimuovere quelli "CATTIVI" e spostare quelli "BUONI" in una seconda casella.

Quindi la soluzione prevede anche la creazione di 2 caselle, una temporanea, e un' altra finale che sarà quella scaricata dall' utente.

Si potrebbero creare le 2 caselle, facendo uso dei "Virtual Mappings" di QMail, facendo recapitare le e-mail non nella casella reale di destinazione ma in una casella con prefisso: "filter" per esempio, così le e-mail vanno a finire in caselle con il prefisso "filter".

Quelle caselle sono controllate dal nostro "scanner" lanciato da CronJob, ogni minuto, e lo "scanner" può provvedere a spostare le e-mail "BUONE", nella casella reale di destinazione senza il prefisso "filter".

Questa soluzione può essere interessante anche per raggiungere altri scopi, come per esempio la copia delle e-mail, oppure la copia di alcune e-mail come quelle "CATTIVE" oppure di altro tipo, inoltre potrebbe essere usata per caricare le e-mail in un database, per esempio in un database MySQL, in modo che poi l'utente potrebbe controllare o ricercare le sue e-mail, e potrebbe verificare se sono state cancellate e-mail importanti dal filtro, e addirittura potrebbe perfino recuperarle eventualmente.





Si accettano come pagamenti, bonifici, bollettini, vaglia, carte di credito, bankpass: PayPal Gateway Visa Card MasterCard American Express Diners Card Jcb Credit Card PostaPay Maestro Pago Bancomat Free thumbnail preview by Thumbshots.org

Giovanni Ceglia offre servizi Internet di sviluppo, manutenzione, messa in opera di portali per servizi, hosting, software per servizi Internet.

Tutto il materiale qui presente è © CopyRight Giovanni Ceglia dal 2003, tutti i diritti sono riservati, la copia e la redistribuzione di materiale presente su questo sito, sono vietate ove non espressamente consentito. Eventuali marchi citati appartengono ai rispettivi proprietari. Giovanni Ceglia - Servizi Informatici, Internet e Hosting, Partita IVA N. IT03972320653, Sede Legale in Via Trento N.74 84016, Pagani (Salerno) Italy, Email: webmaster(at)9euro.com , Numero di Telefono per contatti: 081 5153174. Iscrizione alla camera di commercio di Salerno.